Il nostro percorso di sviluppo

Competenze e iter operativo.

Per credibile si intende: Innanzitutto sono il primo e unico ad averla avuta sino ad ora? Poi la domanda: ma facendo i passi giusti potrà avere successo, è interessante per qualcuno?

Ad esempio chi ti dice che la tua idea è solo tua o non ci siano in giro altre varianti? Ti fermo subito! non basta internet se questo che pensi, toglitelo dalla testa.
Conoscere la concorrenza ti aiuterà a trovare la giusta collocazione nel mercato. Poco importa trovare qualcuno che l'ha pensata prima di te! Il concorrente del tuo concorrente è il tuo possibile distributore!!

Il nostro team e’ a disposizione per un incontro preliminare gratuito con l’inventore avrai modo di confrontarti per avere i primi suggerimenti su come impostare il cammino e quali obbiettivi raggiungere. Prima di ogni parola spesa, si sottoscrivera’ un accordo di riservatezza che ti tutela legalmente. Avrai cosi’ la liberta’ di esprimerti al meglio per illustrare la tua iniziativa. Dopo il primo incontro, sara’ designato un responsabile che seguira’ il tuo progetto e dara’ ascolto alle tue esigenze. Da ora in poi avrai un tutor di riferimento.

Benvenuto in wheel-e!

Questa fase inizia con la redazione di un programma. Concorderai, sotto la guida del tuo tutor, quale iter intraprendere per sviluppare la tua iniziativa. Importante e’ ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo. Si inizia dall’analisi dello stato del progetto pianificando tempi e azioni e obbiettivi quanto piu’ reali possibili.

La progettazione di massima ricopre un’importanza rilevante nel percorso di crescita dell’idea. Che l’inventore fornisca un primo schizzo del progetto o che si limiti a “descrivere” la propria idea, avra’ sempre qualcuno che riuscira’ a dare forma alla sua idea. Partendo da qui, sara’ redatto un disegno di massima dell’idea da sviluppare, che con modifiche e aggiustamenti, si trasformera’ in progetto. La fase successiva, qualora necessario, prevedera’ il coinvolgimento del designer che fornira’ indicazioni di stile per avere un prodotto funzionale e esteticamente piacevole.

Da questo punto verranno concordati i dettagli necessari alla redazione di un elaborato completo, molto simile al prodotto finale.

Prima di tutto si condurrà uno studio per verificare l’anteriorita’. Per essere certi che non esista nulla di simile gia’ depositato nel registro dei brevetti.

Per sapere inoltre, se la domanda di brevetto sarà per invenzione (per una soluzione nuova ed originale mai presentata prima) o modello di utilita’ (miglioramento di precedenti invenzioni). Solo allora si potrà procedere con il deposito della domanda di brevetto per il territorio nazionale.

Per tutelare la tua azienda, il tuo prodotto, disegno, attività artigianale ecc.
Seguiamo per te l'iter che valorizza il tuo lavoro in una ottica sia di guadagno futuro ma anche di salvaguardia.

Al fine di rendere concreto e toccare con mano il progetto, mettiamo a disposizione la nostra officina nella quale riusciamo a realizzare prototipi in metallo, legno e su supporto elettronico. Inoltre le nostre stampanti 3D che utilizzano filamenti in P.l.a. o resina, possono realizzare modelli solidi rapidamente e in economia.

I modelli e i prototipi vengono sottoposti a test di funzionalita’ e iterazioni per ottimizzare la loro funzionalita’. Le fasi evolutive vengono concordate con l’inventore e prevedono il suo coinvolgimento per soddisfare le aspettative dell’idea originaria, nel rispetto di valori parametrici tecnici oggettivi.

Talvolta sono gli inventori stessi che chiedono al team wheel-e un coinvolgimento piu’ incisivo rispetto alla semplice assistenza tecnica allo sviluppo dell’idea. L’obiettivo e’ quello di avere un partner tecnico (e finanziario) sul quale poter contare per arrivare alla commercializzazione del prodotto industriale condividendo gli utili in quote parti preventivamente concordate.

Vuoi una analisi preliminare del tuo progetto, senza impegno?